domenica 29 gennaio 2012

Crostata con marmellata di kumquat


Due settimane fa mi hanno regalato dei kumquat (mandarini cinesi): io non ne sono particolarmente golosa e quindi, dopo averne mangiucchiato qualcuno, non avevo idea di come finirli.
Visto che adoro la  marmellata di arance amare, ho pensato bene di farne una marmellata, grazie alla splendida ricetta di Loira che trovate qui.
Ieri poi l’ho utilizzata per farne questa splendida e deliziosa crostata, grazie anche alla frolla di Chicca trovata qui, tutta naturale, senza zucchero e senza nessun tipo di burro, e che io ho personalizzato aromatizzandola con della cannella.

Ingredienti:
300 g di farina integrale Molino Chiavazza
1 bustina di cremor tartaro
1 pizzico di vaniglia in polvere                                                                                                      
1 pizzico di sale                                                                                                                                            1 cucchiaio di cannella in polvere
50 g di olio di semi di girasole
90 g di malto di mais
90 g di latte di soya
marmellata di kumquat

Procedimento:
In una ciotola mescolate farina, cremor tartaro, vaniglia, sale e cannella.
Shakerate olio, malto e latte, quindi versateli nella ciotola e amalgamateli bene insieme.
Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto dalla consistenza non appiccicosa, che stenderete su della carta forno.
Formate un cerchio di pasta un po’ più ampio delle dimensioni di una tortiera scannellata e, aiutandovi con la carta forno, rovesciatela sulla tortiera già unta, quindi schiacciatela sui bordi in modo da tagliarla e farla cadere all’interno della tortiera.
Togliete la carta forno, bucherellate con una forchetta e spalmatevi sopra la marmellata, reimpastate i ritagli di pasta e ritagliatela con delle formine tagliabiscotti che andrete a disporre sopra la marmellata.

Infornate a 180 gradi per circa 45 minuti, quindi fate raffreddare bene prima di servire.

7 commenti:

luby ha detto...

Non ho mai pensato di fare una marmellata con i kounquat!
Geniale!

Anonimo ha detto...

Proprio non ho mai mangiato i kounquat, ma questa marmella dev'essere buonissima...... sulla crostata poi... la perfezione assoluta!!!! Bellissima Feli

Elettra ha detto...

Grazie luby, la marmellata era deliziosa, ho persino leccato il barattolo ! ;-)

Feli, mi fai arrossire, dai... Grazie carissima !!!

Marta New Horizons ha detto...

Allora ti sei data ai dolci! Anche io no amo molto i mandarini cinesi al naturale, la marmellata li valorizzerà di sicuro e, anche se non consumiamo particolarmente i dolci, la frolla proposta da Chicca stimola molto anche me ;)

v@le ha detto...

quante ricettine interessanti nel tuo blog.. adoro le cose vegetaiane e vegane!un bacio

Ale ha detto...

ma che delizia questa crostata!!! poi io adorto i kumquat!!!
Ale

Elettra ha detto...

Marta: eh sì, son golosa, io... ;-)

v@le e Ale: benvenute nel mio blog e grazie per i complimenti, continuate a seguirmi ! :-D