venerdì 22 luglio 2011

Stuzzichini per l’aperitivo

Sfiziosetti ed invitanti:


Ingredienti:
100 g di farina di semola di grano duro
100 g di farina 00
50 g di semi di sesamo
1/2 bustina di lievito di birra secco
Sale q.b.
Acqua q.b.
1 wurstel di soya lungo
Passata di pomodoro q.b.
Origano q.b.
Alcune rondelle di zucchine
Alcune olive nere denocciolate
1 cipollina fresca affettata
200 g di fagioli rossi già bolliti
1 pizzicone di aglio e peperoncino disidratati
Chips di mais q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento:
Impastare le farine con il lievito, un pizzico di sale, l’acqua, i semi e un cucchiaio di olio.
Formare una palla e lasciarla lievitare almeno un’ora, quindi stenderla.
Rivestire il wurstel con un po’ di pasta e tagliarlo a rondelle da mettere sulla leccarda del forno già coperta dalla carta apposita.
Dalla pasta rimanente tagliare dei dischetti da condire: alcuni con passata di pomodoro, origano, 2 zucchine o delle olive nere posizionate a mò di fiorellino, ed altri con un pò di cipollina fresca, un po’ di olio emulsionato con un goccio di acqua, un pizzico sale.
Infornare a 20 minuti in forno già caldo a 180 gradi.

Mixare i fagioli con l’aglio, il peperoncino ed un filo di olio.
Lasciare riposare in frigo per mezza giornata, quindi servire la cremina fresca con chips di mais.

4 commenti:

Mimi ha detto...

Davvero deliziosi questi stuzzichini e non solo x un aperitivo ;) adoro le mini pizzette!!!!!! ^^

Elettra ha detto...

Grazie Mimi !
Un bacione,
Ele.

MaVi ha detto...

è proprio divertente giocare così in cucina!
e che buona quella cremina di fagiolo piccante con le chips di mais!!! per me questo più che stuzzichino sarebbe un pasto completo, con due foglie di insalata e un frutto prima!
;)

Elettra ha detto...

@ MaVi: eheheheh, sì hai ragione, questi sono proprio degli stuzzichini da riservare a delle occasioni particolari, quando si vuole festeggiare qualcosa di importante...