venerdì 2 settembre 2011

Focaccia dolce ai fichi e cannella

Ieri pomeriggio ho preparato un dolce inconsueto e particolare per la colazione di stamattina:


Ingredienti:
250 g di farina Manitoba Molino di Chiavazza
110 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di sale
½ bustina di lievito in polvere per focacce
150 g di acqua
50 g di olio extravergine di oliva
5-6 fichi lavati e asciugati
Cannella in polvere q.b.

Procedimento:
In una ciotola, mescolare farina, 100 g di zucchero, sale e lievito.
Shakerare l’acqua con l’olio e versarli nella ciotola, impastando bene.
Oliare una teglia, versarsi il composto e distribuirlo schiacciandolo con le mani unte.
Praticare dei tagli a croce sul “sederino” dei fichi ed aprirli, quindi schiacciarli dentro il composto.
Spolverizzare tutta la superficie con lo zucchero rimasto ed un po’ di cannella.
Infornare per 30 minuti a 200 gradi, quindi far raffreddare bene prima di servire.


E con questa ricetta partecipo a:



4 commenti:

Mimì ha detto...

Ma questa è una focaccia spaziale Ele!
Buonissima da provare sicuramente ^^

Elettra ha detto...

Mimì, grazzissime !!!
Baci, Ele.

samaf ha detto...

posso averne un pezzetto? deve essere fantastica!! a presto

Elettra ha detto...

Samaf: eh sì, era ottima ! Grazie per il tuo commento e benvenuta, continua a seguirmi, mi fa molto piacere.
Cio, Ele.