giovedì 15 settembre 2011

Panini ai semi di lino

Ecco qui la ricetta per prearare dei panini morbidissimi e velocissimi da farsi, ideali per la colazione o la merenda.


Ingredienti:
200 g di farina 00 di grano tenero Molino di Chiavazza
200 g di farina 0 Manitoba Molino di Chiavazza
200 g di farina di grano duro Molino di Chiavazza
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai di semi di lino
1 cucchiaino di sale fino
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
250 ml circa di acqua tiepida

Procedimento:
In una ciotola, setacciare le farine e fare una fontana.
A parte sciogliere il lievito in poca acqua con lo zucchero e versare il tutto al centro della fontana, cominciare ad impastare aggiungendo lentamente e poco per volta ulteriore acqua, l'olio ed il sale.
Per ultimi aggiungere i semi di lino.
Ottenuto un'impasto elastico e morbido, farne una palla, inciderla a croce e metterla a lievitare, coperta ed al caldo, per un’ora e mezza.
Passato questo tempo, rilavorare un pò l'impasto, dividerlo in panini o filoncini, metterli su una teglia da forno e farli lievitare nuovamente per mezz'oretta.
Nel frattempo, scaldare il forno a 180°.
Cuocere i panini per circa 15 minuti, girarli e cuocerli ancora 5/8 minuti.
Sfornarli e lasciarli raffreddare bene su di una gratella, prima di servirli.
Potete tagliarli a metà per il lungo e farcirli con la vosta marmellata o crema di frutta secca preferite, oppure utilizzarli per preparare dei panini farciti con lattuga, pomodori, affettato o wurstel o hamburger e mayonese vegani, senape o ketchup.

4 commenti:

Nadir ha detto...

Te guarda! io non lo sapevo che avevi aperto un blog ... :) e brava ;)

Elettra ha detto...

Grazie Nadir,

spero ti piaccia e che mi continui a seguire e commentare ! :-D

Baci, Ele.

magiedichicca66 ha detto...

Pane, pane, la mia passione :-) ME li ricordo questi bellissimi paninetti :-)

Elettra ha detto...

Chicca: eh già, come si fa a vivere senza un buon pane ? ;-)
Un bacione,
Ele.